Nuove Costruzioni

Nuove Costruzioni


Costi sempre più alti dell’energia, la necessità di proteggere e migliorare l’ambiente che ci circonda, ma anche la volontà di creare delle abitazioni sempre più sicure e salubri hanno spinto F.D.F. Srl ad accelerare sulla sua formazione/ricerca, costruendo case, ecosostenibili, a basso consumo energetico ed efficienti. La sostenibilità delle nuove case a impatto zero è determinata dall’utilizzo di materiali da costruzione naturali, e dall’ integrazione all’interno della casa di un sistema energetico moderno, il cui motore è l’energia pulita e rinnovabile. In questo modo si possono creare ambienti più salubri, sicuri e confortevoli, riducendo i costi di gestione del sistema energetico. Il futuro, a nostro avviso, è nell’ambiente e nelle case ecosostenibili, capaci di unire alte prestazioni, design e costi di gestione ridotti. Una casa ecosostenibile è anche una casa a basso consumo energetico. Una casa progettata per avere una temperatura ideale in ogni stagione senza la dispersione energetica propria delle abitazioni più comuni. Il risparmio energetico è dato non solo dai materiali di ultima generazione utilizzati per la costruzione, ma anche dall’integrazione fra impianti innovativi di riscaldamento dell’aria e dell’acqua che utilizzano fonti di energia pulita e rinnovabile, primo fra tutti il fotovoltaico , il solare termico e la geotermia.

Realizzare delle case significa innescare processi che interessano più generazioni e che non influenzano solo il costo di mantenimento e di gestione. La scelta di idonei materiali, tecnologie e sistemi impiantistici permette la realizzazione o riqualificazione di abitazioni a bassissimo consumo energetico che offrono, contemporaneamente, un elevato comfort  termico e il rispetto dell’ambiente. Per un risultato che soddisfi gli abitanti è indispensabile soprattutto la cura dei singoli dettagli.
I seguenti principi  trovano applicazione ed esecuzione nella realizzazione delle nostre case :

  • Ottima coibentazione
  • Involucro possibilmente compatto
  • Evitare i ponti termici
  • Garantire la tenuta all’aria
  • Ridurre le perdite per ventilazione
  • Uso passivo dell’energia solare
  • Ottimizzazione della produzione del fabbisogno energetico rimanente